rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Paese

Marianna Cendron scomparsa, nessuna notizia da un mese

E' passato un mese dalla scomparsa di Marianna Cendron, la 18enne di Paese sparita il 27 febbraio 2013. Mercoledì il nuovo appello della famiglia in tv

Marianna non si fa sentire da un mese e mercoledì sera la famiglia Cendron ha lanciato un nuovo appello.

La trasmissione televisiva di RaiTre "Chi L'ha Visto?" è tornata a occuparsi della scomparsa di Marianna Cendron, la 18enne di Paese svanita nel nulla il 27 febbraio scorso.

"Voglio dire a Marianna di essere forte per superare i momenti bui che sta vivendo dentro di lei - ha detto papà Pierfrancesco ai microfoni della trasmissione - La aspettiamo, speriamo che trovi la forza di farsi aiutare".

Marianna ha fatto perdere le sue tracce un mese fa. Uscita dal ristorante "Teatro Al Golf" di Salvarosa, dove lavora come cuoca, la 18enne di origini bulgare sembra essersi volatilizzata.

Quella sera Marianna ha lasciato il ristorante in sella alla sua bicicletta bianca, come di consueto. Ma di lei e della sua bici nessuna traccia. Muti anche i suoi due telefoni cellulari.

L'ipotesi principale resta quella dell'allontanamento volontario, sebbene non sia chiaro il motivo che ha spinto la ragazza a lasciare Paese. Da qualche settimana Marianna viveva da un vicino di casa, Renzo di 40 anni, che è stato più volte sentito dagli inquirenti senza esisto. E proprio su Renzo, mercoledì sera, i genitori di Marianna hanno sollevato dubbi.

Le ricerche intanto continuano, ma al momento non ci sono risvolti positivi. Nessun riscontro nemmeno nelle segnalazioni arrivate a "Chi l'ha Visto?" e alle forze dell'ordine, che volevano Marianna a Mestre e nel Vittoriese.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marianna Cendron scomparsa, nessuna notizia da un mese

TrevisoToday è in caricamento