menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trenta piante di marijuana in casa: "Per infusi a scopo terapeutico"

E' stato arrestato dai carabinieri un 45enne di Montebelluna che già era finito in manette per spaccio. ha detto di usare la droga per curarsi

Era già finito in manette cinque anni fa per coltivazione illegale e detenzione ai fini di spaccio, ora è finito di nuovo nel mirino dei carabinieri. R.T., 45enne residente a Montebelluna, aveva continuato a produrre marijuana in casa.

I militari dell’Arma hanno sequestrato trenta piante di cannabis tra soggiorno, cucina e in giardino. Oltre alle piante, anche mezzo chilo di foglie già essiccate. Il 45enne si è giustificato dichiarando ai carabinieri di usare la marijuana a scopo terapeutico con infusi. Attualmente si trova in carcere a Santa Bona. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'Arsenale di Roncade ceduto al fondo francese C-Quadrat

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento