menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Marijuana scovata all'interno della corteccia di un albero: polizia alla ricerca dello spacciatore

La droga, nascosta in oltre 50 grammi per un valore di circa 250 euro, è stata trovata nel parco di via Mandruzzato a Treviso. Al setaccio le telecamere di sicurezza della zona

Continua l’attività di controllo del territorio finalizzata al contrasto allo spaccio ed alla diffusione di sostanze stupefacenti: nella giornata di venerdì, infatti, le volanti della polizia di Treviso hanno proceduto ad identificare circa 70 persone ed a controllare tutte le zone cittadine dove vengono talvolta consumate sostanze stupefacenti. In questa prospettiva, verso le ore 17, gli operatori hanno sottoposto ad un controllo di polizia quattro ragazzi maggiorenni, seduti nelle panchine del parco di via Mandruzzato. Anche se nei loro confronti il controllo è risultato negativo, i poliziotti hanno cominciato a verificare l’eventuale presenza di dosi di stupefacente nei dintorni, rinvenendo così, occultato all’interno della corteccia di un albero poco distante, un involucro di cellophane contenente oltre 50 grammi di marijuana per un valore di circa 250 euro. La sostanza, comunque non riferibile ai quattro giovani, è stata sottoposta a sequestro penale in attesa di verificare la presenza di telecamere ed ulteriori elementi che possano permettere di ricondurre l’attività di spaccio ad un determinato soggetto. Ulteriori controlli sono stati disposti dal Questore di Treviso sia per la giornata di sabato che per le prossime settimane, con una particolare intensificazione degli stessi nel fine settimana.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Attualità

Asolo, malore sul lavoro: dipendente comunale muore a 44 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento