rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca Valdobbiadene

Valdobbiadene, addio all’impiegato comunale Mario Casali

E' stato trovato a terra, era caduto dalle scale della sua abitazione, probabilmente in seguito a un attacco epilettico che l'ha colpito

L’hanno trovato disteso a terra senza vita, appena sotto le scale, era morto nel tardo pomeriggio di lunedì. Mario Casali, classe 1954, faceva l’impiegato comunale a Valdobbiadene, lo stesso comune in cui risiedeva, ma al suo ritrovamento purtroppo non c’era già più nulla da fare.

TROVATO MORTO IL MOTOCICLISTA SCOMPARSO A TARZO

Secondo le ricostruzioni fatte dai militari dell’Arma allertati e giunti immediatamente sul posto, l’uomo potrebbe essere caduto dalle scale procurandosi diversi traumi. L’autopsia stabilirà le reali cause di morte ma, a quanto pare, la brutta caduta potrebbe essere stata provocata da un attacco epilettico. I familiari e i conoscenti si stringono insieme nel dolore per la perdita. 

CADE A TERRA, SBATTE LA TESTA E MUORE

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valdobbiadene, addio all’impiegato comunale Mario Casali

TrevisoToday è in caricamento