Cronaca Via Nino Bixio

In sei senza mascherina: multati dalla polizia locale

Controlli anche in zona arancione. Sanzionate sei persone nei pressi di un condominio in via Bixio a Treviso, all'incrocio con via Piave dove erano aperti alcuni negozi

I controlli della polizia locale

Proseguono i controlli sul corretto uso della mascherina da parte della polizia locale di Treviso: nel primo pomeriggio di oggi (sabato 9 gennaio) sei persone che stavano parlando in gruppo senza mascherina, o indossandola completamente abbassata sotto il mento, sono state sanzionate. Il controllo è avvenuto nei pressi di un condominio in via Bixio, all’incrocio con via Piave dove operano alcuni negozi.

«La centrale operativa ha ricevuto alcune segnalazioni da parte di persone che avevano notato un gruppo di adulti, del tutto incuranti delle norme anti-contagio, in una situazione di assembramento e senza adottare nessun tipo di precauzione - spiega il comandante Andrea Gallo - Per questo  sono state inviate sul posto due pattuglie, di cui una in borghese, che hanno sorpreso queste sei persone, fra l’altro non conviventi, intente a parlare senza alcuna protezione alla bocca e senza distanziamento». I soggetti, tutti residenti in città, con un’età fra i 30 e 45 anni, sono stati identificati e sanzionati con 400 euro di multa ciascuno. «L’utilizzo della mascherina insieme al distanziamento sociale e all’igienizzazione delle mani sono le tre regole fondamentali che da mesi vengono ribadite a tutti - prosegue Gallo - Non si può transigere quando qualcuno manca di rispettare queste tre basilari norme, soprattutto in questo momento in cui la circolazione del virus è ancora piuttosto rilevante». E sugli assembramenti, soprattutto da parte di compagnie di minorenni, il comando continuerà il monitoraggio: «Oltre ai controlli effettuati ieri in via dei Dall’Oro confermiamo che saranno svolti anche nei prossimi giorni servizi specifici e mirati in quelle zone dove vengono segnalate situazioni di disturbo o di assembramento - chiude il dirigente - Da parte nostra tutte le aree sottoposte a videosorveglianza vengono continuamente monitorate per intervenire con tempestività».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In sei senza mascherina: multati dalla polizia locale

TrevisoToday è in caricamento