Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca Via Bassanese

Maser, fatto esplodere il bancomat del Credito Trevigiano

Assalto alle 3 di questa notte in via Bassanese nella frazione di Coste. Usata una carica di polvere pirica. Bottino di 10mila euro. Indagini dei carabinieri di Montebelluna

MASER Ammonta a circa 10mila euro il bottino dell'ennesimo assalto ai danni di un bancomat nella Marca. A finire nel mirino questa volta è stata la filiale del Credito Trevigiano di Coste di Maser in via Bassanese. I malviventi sono entrati in azione attorno alle 3 della scorsa notte: dopo aver oscurato le telecamere di videosorveglianza è stato fatto esplodere il bancomat con una carica di polvere pirica, la così detta "marmotta". La banda si è subito dileguata prima dell'arrivo delle forze dell'ordine. Sull'episodio indagano ora i carabinieri. I danni alla filiale sarebbero ingenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maser, fatto esplodere il bancomat del Credito Trevigiano

TrevisoToday è in caricamento