Rubano due giacche: ladre inseguite dal titolare cercano di investirlo con l'auto

L'episodio è avvenuto giovedì pomeriggio a Maserada sul Piave, al negozio di abbigliamento "Feltrin" di via Montegrappa. Arrestate una 48enne di Istrana e una 47enne di Montebelluna, entrambe nomadi: ora si trovano ai domiciliari

La refurtiva delle ladre

Hanno rubato due giacche, del valore di circa 1400 euro, all'interno del negozio di abbigliamento "Feltrin", di Maserada sul Piave, in via Montegrappa: sorprese dal titolare, sono fuggite e nella concitazione hanno rischiato persino di investire con l'auto il titolare dell'attività, Diego Feltrin, che si era messo all'inseguimento. L'episodio è avvenuto nel pomeriggio di giovedì.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ad essere arrestate due nomadi di 48 e 47 anni, residenti a Istrana e Montebelluna: entrambe, comparse di fronte al giudice del tribunale di Treviso, si trovano ora agli arresti domiciliari in attesa del processo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Grandine e temporali, la Marca nella morsa del maltempo

  • Folle lite a Cornuda, il proprietario di casa aveva ucciso la madre da giovane

  • Nuovi contagi da Coronavirus nella Marca: in tre positivi al test sierologico

  • Positivo al virus in piscina: tutti negativi i tamponi fatti dall'Ulss 2

  • Travolta sulle strisce pedonali, anziana ricoverata in rianimazione

  • Legato e cosparso di benzina, folle lite in casa: indagano i carabinieri

Torna su
TrevisoToday è in caricamento