menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Da' alla luce due gemellini, mamma muore di setticemia

Grave lutto a Maserada e Cimadolmo: Maria Buso, 39 anni, è mancata cinque giorni dopo il parto a causa di una grave infezione. I piccoli, Alice e Filippo, stanno bene

MASERADA SUL PIAVE Ha dato alla luce due gemellini, un maschio e una femmina, Alice e Filippo. Cinque giorni dopo a causa di una setticemia, causata da un'infezione, è morta, lasciando sotto choc le comunità di Maserada e Cimadolmo. E' infatti lutto per la scomparsa, ad appena 39 anni, di Maria Buso, dipendente della "Flores Cadamuro". Il parto era avvenuto venerdì scorso, al Ca' Foncello di Treviso, e si era svolto regolarmente, con taglio cesareo: un effimero momento di grandissima gioia per la mamma, il padre, il 41enne Fabio Piovesan e i famigliari. Nel pomeriggio di mercoledì la tragedia, la morte della 39enne causata da un'infezione. In breve la notizia si è diffusa a Maserada, zona in cui da tempo Maria e Fabio vivevano (in una villetta di via Calderai), e a Cimadolmo, dove vivono i genitori della donna. Ulteriori accertamenti, per chiarire le cause del decesso e la natura della sepsi, saranno svolti nelle prossime settimane.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento