Cronaca

Vittorio Veneto: celebrato il primo matrimonio gay della provincia di Treviso

Gli sposi sono due uomini originari di Sacile che hanno scelto la città di Vittorio Veneto per una questione di riservatezza. La cerimonia è avvenuta in municipio nel giorno di ferragosto

VITTORIO VENETO La Marca trevigiana celebra il suo primo matrimonio gay e, dopo il successo del Treviso Pride nelle scorse settimane, dimostra di essere una provincia molto attenta al tema delle unioni civili. Le nozze si sono svolte il giorno di ferragosto nel municipio di Vittorio Veneto.

Una cerimonia molto sobria e riservata, celebrata da Giovanni Napol, titolare delle finanze comunali che per l'occasione ha indossato la fascia tricolore. A sposarsi sono stati due quarantenni residenti nel comune di Sacile che, nonostante anni di convivenza trascorsi nella cittadina friulana, hanno preferito celebrare le nozze in un altro comune per mantenere il riserbo sulla loro relazione. La scelta del luogo è ricaduta su Vittorio Veneto grazie al consiglio di alcuni amici della coppia che conoscendo i membri dell'amministrazione comunale, hanno suggerito loro di organizzare la cerimonia nel comune trevigiano. Per la gioia degli sposi tutto si è svolto in un clima festoso e rilassato, senza alcun tipo di tensioni e pregiudizi. Vittorio Veneto è da sempre una delle città più tradizionali della Marca. Antica sede di diocesi e ai piedi del castello di San Martino, residenza vescovile, i valori cattolici hanno impregnato il vissuto quotidiano dei suoi cittadini. Questo radicamento, però, non è stato motivo di chiusura civile, politica e culturale. Anzi, sul piano politico Vittorio Veneto è stato un laboratorio di anticipazioni: dal rapporto tra Dc e Psi, al compromesso storico, finanche alla nascita della Lega. Sul piano sociale e culturale, i 200 migranti accolti in città, seppur tra qualche protesta, non sono mai stati radicalmente osteggiati e così la città si è sempre presentata come un luogo aperto al dialogo e all'innovazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vittorio Veneto: celebrato il primo matrimonio gay della provincia di Treviso

TrevisoToday è in caricamento