Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Via Cristoforo Colombo

Castelfranco, muore stroncato da un infarto mentre fa jogging

Maurizio Trento è deceduto venerdì nel tardo pomeriggio. Il corpo, lungo la ciclabile di via Colombo, è stato rinvenuto da un passante alle 19.30

CASTELFRANCO - Era uscito di casa per la consueta corsetta serale. Venerdi, intorno alle 19.30, un passante ha rinvenuto il corpo di Maurizio Trento, 54 anni, disteso lungo la pista ciclabile di via Colombo. Inutili purtroppo i soccorsi, l'uomo, 54enne residente in città in via Caboto, è stato stroncato da un infarto fulminante quanto inaspettato.

STRONCATO DA UN INFARTO. Maurizio, come riporta La Tribuna di Treviso, non avrebbe mai accusato alcun sintomo, o particolari problemi di salute. Quel giorno, come tante altre volte, aveva salutato sua moglie e i due figli, per andare a fare un po' di jogging. All'arrivo dell'ambulanza del Suem 118, per il 54enne non c'era già più nulla da fare. Sul posto anche i carabinieri per i rilievi di rito. Il carro funebre ha portato via la salma, che ha raggiunto l'obitorio, dove si sono precipitati i familiari, distrutti dal dolore. Li hanno raggiunti alcuni amici. Maurizio, dipendente comunale, lavorava come elettricista.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castelfranco, muore stroncato da un infarto mentre fa jogging

TrevisoToday è in caricamento