menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Beccato con decine di medicinali in auto: denunciato un 35enne

Tutto il materiale è stato poi sequestrato dagli agenti, mentre a finire nei guai è stato un cittadino serbo incensurato

TREVISO Aveva in auto decine di farmaci ospedalieri, oltre a garze e siringhe, ma l'unica motivazione che ha fornito agli agenti della polizia stradale che lo hanno fermato per un semplice controllo mercoledì pomeriggio è stata quella di un fortissimo mal di schiena che necessitava proprio di quei prodotti ospedalieri.

La polizia però non ha creduto ad una singola parola dell'uomo, anche perchè i quantitativi ritrovati erano sproporzionati al malessere citato, tanto che la Fiat Stilo fermata sembrava una vera e propria farmacia ambulante. A finire così nei guai è stato un cittadino serbo di 35 anni e incensurato che è stato denunciato per ricettazione, mentre tutti i medicinali sono stati subito sequestrati per le verifiche del caso. Tra il materiale sequestrato, nello specifico, erano presenti confezioni di Dicloreum, Dissenten, Lansox, Flubason, Bentelan, Tachipirina e Tora-Dol, oltre ad ulteriori farmaci antitumorali e per questo molto costosi. E' infine da segnalare che tutti i prodotti trovati nell'auto provenivano dall'ospedale Ca' Foncello, probabilmente sottratti durante lo smistamento ai singoli reparti del nosocomoio trevigiano, sarà quindi ora premura delle forze dell'ordine cercare di capire come il 35enne sia entrato in possesso del materiale e capire se possa aver avuto qualche complice dall'interno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento