rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Cronaca Sant'Antonino / Piazzale dell'Ospedale

Meningite da meningococco, 15enne ricoverato al Ca' Foncello

Il paziente è un ragazzo residente nell'hinterland trevigiano. Mercoledì i primi sintomi poi il peggioramento. Per familiari e contratti stretti scatterà la profilassi

L’Ulss 2 comunica che è stato ricoverato nell'Unità Operativa di Malattie Infettive dell’ospedale di Treviso un quindicenne, residente nell'hinterland trevigiano, con diagnosi di meningite da  meningococco. 

Il giovane ha iniziato nella mattinata di ieri, mercoledì 18 dicembre, ad accusare febbre alta e mal di testa: nel pomeriggio, a seguito del peggioramento delle sue condizioni, è stato portato, in ambulanza, al pronto soccorso del Ca’ Foncello dove, in serata, è stato disposto il ricovero nel reparto di Malattia Infettive. Al momento le sue condizioni sono discrete. Il ragazzo non sarebbe in pericolo di vita. Il Servizio Igiene e Sanità pubblica, come di regola, attiverà nelle prossime ore la profilassi antibiotica per i contatti stretti in ambito scolastico (limitata a compagni e docenti della classe dell’Istituto superiore frequentato), familiare e del tempo libero.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meningite da meningococco, 15enne ricoverato al Ca' Foncello

TrevisoToday è in caricamento