menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un mese al via degli esami di maturità: ufficializzato il calendario

Si parte il 18 giugno con la prima prova, poi a seguire la seconda prova prevista il 19 del mese e la terza viene invece inserita il 23. La quarta prova eventuale è infine calendarizzata per il 24.

TREVISO - Al via il toto autore per la prima prova dell'esame di maturità 2014. Il Provveditorato ha infatti ufficialmente diramato la comunicazione con la quale il MIUR fissa definitivamente le date per l'inizio delle prove finali.

Si partirà mercoledì 18 giugno alle 8.30 con la prima prova scritta tanto temuta dai ragazzi: i candidati potranno scegliere tra un'ampia rosa di possibilità comprendente l'analisi e il commento di un testo letterario, un saggio breve o un articolo di giornale, o infine un tema storico o uno di attualità. Grande però l'agitazione tra i ragazzi per la tipologia A della prova, ossia l'analisi e coomento di un testo letterario, statisticamente la prova preferita dagli studenti. Tra i papabili autori che potrebbero essere scelti dal Ministero si annoverano: il premio Nobel Garcia Marquez, Pirandello e D'Annunzio.

Per quanto concerne la seconda prova scritta d'esame, questa è stata prevista per giovedì 19 giugno alle 8.30. I ragazzi si cimenteranno con una materia caratterizzante il loro percorso di studio. Al Classico è stata rispettata l’alternanza fra latino e greco e quindi quest’anno i ragazzi dovranno cimentarsi con il greco, mentre gli studenti dello Scientifico se la vedranno con la Matematica. Tra le altre materie scelte per il secondo scritto, ci sono poi  pedagogia al Liceo pedagogico; economia aziendale ai Ragionieri, estimo per i Geometri e Alimenti e alimentazione all’Istituto professionale per i servizi alberghieri e della ristorazione

Ultimo appuntamento con gli scritti Lunedì 23 giugno, con la fatidica terza prova (che si svolgerà in orari diversi e materie differenti a seconda di quanto stabilito dalle singole commissioni). Eventuale quarta prova (per istituti con progetti sperimentali) il 24 giugno.

All’incirca una settimana dopo gli scritti, e quindi anche dopo la pubblicazione dei quadri con i punteggi delle tre prove, iniziano gli orali. Per decidere chi sarà il primo la commissione estrarrà una lettera da cui iniziare ad interrogare in ordine alfabetico. Il colloquio orale dura circa 40 minuti e vale ben 30 punti dei 100 totali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Attualità

Veneto in zona arancione: cosa si può fare da martedì 6 aprile

Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento