menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Qualità nelle mense scolastiche: rinnovato il monitoraggio da parte del nutrizionista

A garanzia della qualità del servizio erogato, a Montebelluna i controlli saranno ferreie ogni giorno in ciascun refettorio ci sarà un pasto gratuito per chi voglia testare i cibi

MONTEBELLUNA Sono oltre 580mila i pasti somministrati presso le mense scolastiche del territorio di Montebelluna negli ultimi 4 anni (dal 2012 al 2015) con una media di 145mila pasti all’anno. Il servizio di ristorazione scolastica locale serve le dodici scuole tra infanzia, primaria e medie presso gli undici refettori del territorio e presso il Centro diurno di Casa Roncato.

A garanzia della qualità del servizio ormai da diversi anni il Comune affida l’attività di educazione alimentare ad una cooperativa esterna. Anche per il prossimo anno scolastico il servizio è stato quindi affidato alla cooperativa Libera Onlus che attraverso una nutrizionista fornisce ai genitori  informazioni sul menù somministrato nelle scuole. Quello fornito presso le scuole di Montebelluna è uno dei servizi mensa dagli standard più elevati. Ogni pasto è infatti composto da un primo, un secondo, un doppio contorno, un frutto ed il pane. Anche le tariffe sono tra le più basse a livello provinciale: si va da 3.15 euro presso le scuole dell’infanzia, ai 3.25 euro nelle scuole primarie ai 3.40 euro nelle scuole medie.

Ho voluto incontrare personalmente la nutrizionista – spiega l’assessore alla pubblica istruzione, Claudio Borgia - perché credo che l’alimentazione, specie nelle fasce giovani di età, sia un argomento non solo culturale ma educativo per cui è importante corredare la somministrazione dei cibi nelle scuole con un parere tecnico e salutista. A garanzia della qualità del servizio ricordo inoltre che ogni giorno in ciascun refettorio è garantito un pasto gratuito per chi voglia testare i cibi ed il livello del servizio”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento