menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mercato di busta. bando per sei postazioni a Montebelluna

MONTEBELLUNA C’è tempo fino al prossimo 31 ottobre per aderire al mercato minore sperimentale di Busta. Il bando, pubblicato a partire dal 1° ottobre, è rivolto solamente ai commercianti su aree pubbliche che possiedono all’autorizzazione per l’attività itinerante o di posteggio nella regione Veneto o ai produttori agricoli. La sperimentazione prevede il mercato settimanale nella giornata di venerdì nel piazzale antistante il fabbricato del comitato civico di Busta con vendita al pubblico pomeridiana, dalle 15.00 alle 19.00.

I sei posteggi disponibili hanno una superficie di 40 metri quadrati, distinti per categoria merceologica (alimentare, prodotti ortofrutticoli, formaggi e salumi, calzature e articoli di pelle e cuoio, abbigliamento, fiori e piante). Al termine della raccolta delle domande verrà stilata una graduatoria, con precedenza per maggiore età di iscrizione al R.E.A. (ex registro Ditte). In caso di parità si procederà al sorteggio.

La domanda dovrà essere trasmessa al Comune esclusivamente tramite PEC all’indirizzo protocollo.comune.montebelluna.tv@pecveneto.it     “Cerchiamo di portare a termine quello che era un impegno assunto dal Comune nei confronti della popolazione di Busta e dal comitato civico che da tempo richiedono un mercato in frazione. Mi auguro che i commercianti ed i produttori agricoli accolgano questa opportunità anche perchè se la sperimentazione andrà a buon fine, quello di Busta potrebbe offrirsi come apripista anche per altre frazioni che avvertissero il bisogno di poter usufruire di un’analoga opportunità”, spiega l’assessore al commercio, Adriano Martignago.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento