Cronaca

Speronano i carabinieri per evitare un controllo: caccia a una Mercedes nella Marca

L'episodio è avvenuto nella notte tra sabato e domenica a Spresiano, sulla Pontebbana. Per sfuggire a un posto di blocco, due uomini hanno speronato una volante dei carabinieri

SPRESIANO Le strade della Marca tornano a essere teatro di una rocambolesca fuga. Tutto è iniziato nella notte tra sabato e domenica, durante un normale controllo dei carabinieri sulla statale Pontebbana, all'altezza di Spresiano.

Tutto sembrava procedere per il meglio, fino a quando gli uomini delle forze dell'ordine hanno provato a fermare una Mercedes che risultava essere stata rubata poche ore prima. A quel punto sono iniziati i guai: i due uomini a bordo, invece di fermarsi, hanno cercato di evitare il posto di blocco, spingendo il pedale dell'accelleratore e speronando la vettura dei carabinieri, messa di traverso tra le due corsie di marcia. I due carabinieri non hanno riportato ferite nell'impatto, ma hanno perso di vista la Mercedes, sparita molto presto in direzione Conegliano. Una volta dato l'allarme è partita una vera e propria caccia all'auto sulle strade della provincia.  Posti di blocco sono stati organizzati in tutto il Coneglianese e nel Vittoriese, e l’allerta è stata diramata anche nella zona di Pordenone, supponendo che i banditi avessero potuto deviare poi la direzione di fuga puntando il Friuli. Per il momento della vettura non c'è ancora nessuna traccia, ma gli uomini delle forze dell'ordine hanno rivolto un appello a tutti i cittadini chiedendo di segnalare eventuali avvistamenti della macchina incriminata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Speronano i carabinieri per evitare un controllo: caccia a una Mercedes nella Marca

TrevisoToday è in caricamento