rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca

Meteo, nel fine settimana temperature tra i 15 e i 18 gradi

Picco di caldo anomalo tra il 25 e il 26 febbraio 2012, in tutto il Veneto. Da domenica valori in calo, ma comunque sopra la media stagionale

Negli ultimi giorni, a partire dal 21 febbraio, il clima veneto è stato caratterizzato da temperature miti, durante il giorno, dovute all’espandersi di una estesa area anticiclonica di origine atlantica.

Secondo le valutazioni dell’Arpav, tra mercoledì e giovedì le temperature hanno raggiunto valori vicini ai 15 gradi, cinque al di sopra della media stagionale del periodo, e nel fine settimana è previsto il picco massimo.

Tra sabato e domenica le temperature potrebbero raggiungere i 18 gradi in pianura e dai 15 ai 18 gradi nei fondovalle montani.

I valori cominceranno a scendere alla volta di domenica, prima in quota e poi in pianura. Ma potrebbero tornare a salire nella prima metà della prossima settimana.

L’Arpav ha definito questo febbraio 2012 un mese "estremo", caratterizzato da temperature minime record nella prima metà del mese, a causa dell'influenza dell'anticiclone russo-siberiano. A Treviso, per esempio, la colonnina di mercurio è arrivata a toccare 9 gradi sotto zero, il 6 febbraio.

Da record anche le temperature degli ultimi giorni, ma in questo caso per il caldo. Tanto che la differenza tra la temperatura minima e la temperatura massima assoluta registrata nel mese potrebbe toccare, in alcune località, i 28-30 gradi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meteo, nel fine settimana temperature tra i 15 e i 18 gradi

TrevisoToday è in caricamento