Cominciano i temporali, ma da giovedì caldo record: 38 gradi

I rovesci invadono la Marca trevigiana nel tardo pomeriggio di mercoledì, ma dal 25 luglio l'afa non lascerà scampo con l'arrivo dell'anticiclone

Si scatenano nel tardo pomeriggio di mercoledì i temporali nella Marca trevigiana, per lasciare poi spazio a una grande afa, un caldo da record che sta per invadere la provincia e perdurerà per tutto il fine settimana.

Lo annunciano i meteorologi, a partire da giovedì 25 luglio l’anticiclone africano porterà temperature da record in città. L’aria calda sahariana farà toccare addirittura i 40 gradi nelle ore più calde delle giornate.

Per mercoledì è stata proclamata, comunque, l’allerta per il maltempo. I temporali dovrebbero durare per tutta la serata.

Per il momento non si registrano danni né forti venti nella zona del Trevigiano, i rovesci sono lievi rispetto al grosso rumore dei tuoni.

La protezione civile ha segnalato la possibilità che si verifichino frane soprattutto nelle zone del Veneto settentrionale.

Le piogge torneranno molto forti e soprattutto improvvise nel mese di agosto, da giovedì 25 luglio l’allarme è per la terribile afa che farà percepire temperature che superano i 40 gradi a causa dell’umidità. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Sernagiotto ricoverato al Ca' Foncello: «Condizioni disperate»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Capienza ridotta in negozi e centri commerciali»

  • Malore improvviso al rifugio: 62enne muore tra le braccia della compagna

  • Metodo Bianchini: come perdere peso senza rinunce

  • Guida Michelin 2021: i ristoranti stellati nel trevigiano

  • Schianto tra camion, chiuso il tratto Portogruaro-San Stino della A4

Torna su
TrevisoToday è in caricamento