Cronaca

Minaccia con un coltello il titolare del bar: non gli aveva servito da bere

I carabinieri di Montebelluna hanno denunciato un 20enne di origini tunisine andato in escandescenze nella serata di mercoledì 30 giugno. L'episodio è avvenuto in un bar del centro, nessun ferito

Aggressione con il coltello

Giovedì mattina, 1º luglio, i carabinieri di Montebelluna hanno denunciato per minacce e porto abusivo di armi B.I., 20enne tunisino domiciliato a Montebelluna.

La scorsa notte il giovane, all'interno di un bar del centro, è andato in escandescenze quando il gestore si è rifiutato di servirgli da bere. Il 20enne ha minacciato il titolare e i clienti presenti tirando fuori un coltello da cucina. Provvidenziale la chiamata ai carabinieri: i militari dell'Arma, arrivati sul posto, hanno bloccato e disarmato il 20enne. Nessuna persona è rimasta ferita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia con un coltello il titolare del bar: non gli aveva servito da bere

TrevisoToday è in caricamento