Minacce di morte all'assessore Bottacin: caccia ai responsabili

Gesto gravissimo nelle scorse ore. L'assessore regionale all'ambiente ha ricevuto nella buca delle lettere di casa una missiva con pesanti minacce. Sul caso indagano i carabinieri

L'assessore Bottacin (Foto d'archivio)

“Sei morto”: è la scritta riportata in un biglietto contenuto in una busta recapitata nei giorni scorsi all'indirizzo di casa dell’assessore regionale all'ambiente Gianpaolo Bottacin. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All'interno della missiva anche una copia di un articolo di stampa, tratto dall'edizione nazionale de “Il Gazzettino” del gennaio scorso, dal titolo: “Telecamere obbligatorie contro i roghi di rifiuti”. L’assessore ha immediatamente provveduto a presentare denuncia ai carabinieri che procederanno alle indagini sull'accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore improvviso durante la gita in bici: morto Carlo Durante, oro paralimpico nel '92

  • Camion carico di pollame finisce sulla pista ciclopedonale

  • Partita la maxi campagna vaccinale per 15mila ragazzi trevigiani

  • Schiacciato da un camion in rotonda, ciclista muore a 63 anni

  • Borsa di cibo gettata tra i rifiuti: «Uno spreco che fa rabbia»

  • Sequestrata dai Nas la casa di riposo “Home Claudia Augusta”

Torna su
TrevisoToday è in caricamento