Miss Italia: in finale doppio riconoscimento per la trevigiana Linda Pani

La giovanissima miss di Mogliano Veneto si è aggiudicata le fasce di Miss Equilibra e Miss Social Optima 2017. Una serata indimenticabile al concorso di bellezza più importante d'Italia

MOGLIANO VENETO Diciott'anni appena compiuti, capelli biondi, sguardo solare e un fisico perfetto: con tutte queste caratteristiche Linda Pani non poteva far altro che riscuotere un grandissimo successo al più importante concorso di bellezza italiano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo mesi di attesa e dure selezioni, la giovane diciottenne nata a Mogliano Veneto è riuscita ad arrivare alla finale di Miss Italia, svoltasi nella giornata di sabato 9 settembre. Un momento davvero speciale per la giovane, seguita e sostenuta da tantissimi suoi concittadini che sperevano in una straordinaria vittoria finale. Il titolo di reginetta più bella d'Italia è andato ad Alice Rachele Arlanch, ma la bionda miss trevigiana non è stata certo a guardare ed è riuscita a conquistare ben due fasce nel corso della finalissima di sabato. Linda Pani è stata eletta Miss Equilibra 2017 e Miss Social Optima 2017, convincendo sia il pubblico da casa che la giuria di esperti chiamata a scegliere la miss più bella d'Italia. Seguitissima sui social, Linda è rimasta contentissima per la doppia vittoria, nonostante la piccola delusione di non aver conquistato il titolo più prestigioso della serata. A soli 18 anni però siamo sicuri che in futuro avrà ancora numerose occasioni per continuare a inseguire il suo sogno. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Smart contro un camion: muore 32enne, l'amica alla guida non aveva la patente

  • Azienda trevigiana investe 2mila euro a dipendente per corsi e viaggi all'estero

  • Superenalotto, doppia vincita nel weekend in provincia di Treviso

  • Con lo scooter contro un'auto, muore noto albergatore jesolano

  • Schianto sulla Pontebbana, gioielli e arnesi da scasso nella Smart

  • Monfumo, Cornuda e Pederobba: raffica di allagamenti, strade come fiumi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento