menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Allerta terrorismo: misure straordinarie per i festival musicali della Marca trevigiana

Ama Music Festival e Home Festival sono i due grandi eventi di questo fine agosto. La Prefettura ha chiesto agli organizzatori di adeguarsi agli standard della circolare Gabrielli

TREVISO Mancano ormai pochissimi giorni ormai all'inizio dei due festival musicali più attesi dell'agosto trevigiano. Ama Music Festival ad Asolo, aprirà le danze il 22 agosto, mentre il grande evento Home Festival vedrà la luce solo dal 30 agosto.

Le tragiche notizie delle scorse ore però, che hanno visto le cronache internazionali riempirsi di attentati terroristici nelle principali capitali europee, hanno reso necessario l'aumento delle misure di sicurezza anche per questi due imperdibili eventi musicali. A tal proposito la Prefettura di Treviso ha convocato sabato mattina un summit con gli organizzatori dei due festival trevigiani per discutere con loro sulle normative da applicare nei prossimi giorni. In sostanza, Ama e Home dovranno far rispettare ai propri spettatori la circolare Gabrielli, la stessa che poche settimane fa, aveva sollevato numerose polemiche a Suoni di Marca, costretto ad adeguarsi riuscendo comunque a garantire un grandissimo spettacolo ai suoi tantissimi spettatori. La speranza è che nei prossimi giorni possa accadere lo stesso anche per l'Ama di Asolo e l'Home di Treviso. La richiesta primaria è quella di controllare in maniera serrata tutti gli accessi al festival, identificando e bloccando all'entrata possibili soggetti potenzialmente sospetti. Per evitare la minaccia di auto sulla folla come nel caso di Barcellona, saranno disposti all'ingresso dei festival diversi blocchi di cemento anti-sfondamento, senza dimenticare che la lista di oggetti che si potranno introdurre nell'area dei concerti sarà limitatissima. Lo scopo è quello di ridurre al minimo ogni rischio potenziale, nella speranza che tutti possano divertirsi in totale sicurezza,

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Attualità

Asolo, malore sul lavoro: dipendente comunale muore a 44 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento