menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Moda sotto le stelle a Nervesa della Battaglia per il concorso "I ruggenti Anni Venti"

Grande successo dello special event 2016 con la sfilata degli abiti, delle acconciature e dei maquillage creati dagli studenti delle scuole del territorio

NERVESA DELLA BATTAGLIA Piazza La Piave colma di gente, sabato sera, per la 13ª edizione di Moda sotto le Stelle, la storica sfilata di moda organizzata dal Comune di Nervesa della Battaglia e dalla CNA con la sponsorizzazione di brand di eccellenza del territorio come Hausbrandt, Theresianer e Giusti Wine.

Un successo pieno, insomma, per certi versi inaspettato, decretato anche dalla novità 2016: lo special event “I Ruggenti Anni Venti” con la sfilata degli abiti, delle acconciature e dei maquillage creati dagli studenti delle scuole del territorio: l’ipsia “Pittoni” di Conegliano, l’isiss “Einaudi-Scarpa” di Montebelluna, l’Istituto “Turazza” Engim Veneto di Treviso e il CFP di Lancenigo che si sono sfidati nell’omonimo concorso.

A conclusione della sfilata sono stati svelati i nomi dei vincitori delle quattro sezioni in concorso.

Per la sezione Moda Riproduzione, si sono aggiudicate il primo premio Eleonora Fontana?e Priscilla Ackah (Einaudi-Scarpa); il secondo premio Alexandra Krafcic, Crina Daniela Rusu e Gabriela Nicoleta Stetco (Einaudi-Scarpa); il terzo premio Samantha Caiazza e Jessica Alhassan (Engim Veneto Istituto Turazza).

Per la sezione Moda Interpretazione, hanno vinto il primo premio: Anny Lopez e Samanta Giust (Ipsia Pittoni); il secondo premio Chiara Ungaro (Einaudi-Scarpa); il terzo premio Patrick Zavarise (Engim Veneto Istituto Turazza).

Menzioni speciali della giura per le sezioni Moda sono state consegnate a Deborah Brugnera,?Martina Carrer e Gloria Schincariol (Ipsia Pittoni) per un abito da sposa stile anni Venti (in foto), e a Anna Provera, Dalila Housbane e Lara Veronese (Ipsia Pittoni) per un vestito da soirée in stile Charleston.

Per la sezione Acconciatura, hanno guadagnato il primo premio Chiara Frassetto (Engim Veneto Istituto Turazza); il secondo premio Giada Arman (CFP Lancenigo); e il terzo premio Alessia Toffoletto (CFP Lancenigo).

Per la sezione Trucco, infine, si sono aggiudicate il primo premio: Beatrice Coghetto (Engim Veneto Istituto Turazza); il secondo premio Sabrina Carniello (CFP Lancenigo); e il terzo premio Gjoka Xhulberta (Engim Veneto Istituto Turazza).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento