Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

I "vampiri" attaccano la canonica, spariti 200 litri di gasolio

Il furto è avvenuto nei giorni scorsi presso la parrocchia di Campocroce di Mogliano Veneto. Il parroco, don Elio Girotto, si è rivolto ai carabinieri di Mogliano per denunciare l'episodio

La frazione di Campocroce

"Vampiri" del gasolio in azione, nei giorni scorsi, a Campocroce di Mogliano Veneto: a finire nel mirino dei ladri è stata la parrocchia. Ignoti, tra il 22 ed il 23 dicembre, sono penetrati all'interno della centrale termica dopo aver forzato la porta d'ingresso. Una volta all'interno i malviventi hanno trafugato dal serbatoio ben 200 litri di gasolio che serviva a riscaldare gli ambienti della parrocchia. Il parroco di Campocroce, don Elio Girotto, si è rivolto ai carabinieri, nella giornata di Santo Stefano, per denunciare l'episodio. Il furto era stato scoperto lunedì mattina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I "vampiri" attaccano la canonica, spariti 200 litri di gasolio

TrevisoToday è in caricamento