Dipendenti Istituto Gris, assemblea-presidio in piazza dei Signori

I dipendenti dell'Istituto "Costante Gris" di Mogliano Veneto scendono in piazza dei Signori per avere chiarimenti sulla sorte dell'Istituto

Continua l'odissea dei dipendenti dell'Istituto "Costante Gris" di Mogliano Veneto. È stata convocata per oggi alle 12.00, in piazza dei Signori a Treviso, un'assemblea-presidio delle organizzazioni sindacali e dei lavoratori dell'Istituto, per chiedere chiarimenti in merito al destino della struttura.

Sia i lavoratori che i sindacati hanno mostrato tutta la loro preoccupazione per una situazione che, a causa dell'ennesimo processo di riordino che sta interessando l'Istituto, sta diventando drammatica. Gli stipendi di ottobre non sono stati pagati, perché congelati in seguito decreto ingiuntivo effettuato dalla ditta SIRAM, creditrice nei confronti dell'Istituto per circa otto milioni euro, la cui udienza è stata fissata per il prossimo 3 dicembre. E in pericolo sono anche gli stipendi del mese di novembre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Con il presidio i dipendenti sperano, non solo di ottenere un incontro con il Prefetto, ma anche sensibilizzare l'opinione pubblica su quanto sta avvenendo nella struttura, che dal 1883 offre assistenza alle persone svantaggiate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Zaia: «Treviso sta entrando nella terza fascia di emergenza»

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Nuovo Dpcm, Conte ha firmato: ecco che cosa cambia da lunedì

  • La fortuna bacia un trevigiano: vinti 300 mila euro al "Miliardario"

  • Questo è il periodo della zucca: 4 ricette tipiche buonissime

  • Zaia, nuova ordinanza per le scuole superiori: «Didattica digitale al 75%»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento