menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il market

Il market

Mentre i dipendenti del market riordinano, i ladri scappano con le casse

Il blitz dei ladri è avvenuto martedì scorso poco dopo le 14 al Maxì di Campocroce, a Mogliano Veneto: i malviventi hanno forzato le porte automatiche. Il bottino ammonterebbe a oltre 2300 euro. Sull'episodio indagano i carabinieri

Approfittando della distrazione dei dipendenti, impegnati a riordinare la merce tra gli scaffali, i ladri sono entrati all'interno del market, fuggendo con due registratori di cassa. Questo il rocambolesco furto avvenuto martedì scorso, poco dopo le 14, al supermercato Maxì di via Rigamonti, a Campocroce di Mogliano Veneto. I malviventi, ancora ignoti, sono riusciti a dileguarsi con l'incasso della mattinata, una somma di circa 2.300 euro. Secondo una prima ricostruzione di questo episodio gli autori del furto sarebbero riusciti ad entrare nel market forzando le porte scorrevoli, chiuse dall'interno per la pausa pomeridiana dell'esercizio commerciale, prima della riapertura. Quando i dipendenti del supermercato si sono resi conto del furto, i ladri erano ormai lontani. Sull'episodio indagano ora i carabinieri di Mogliano Veneto che acquisiranno le immagini delle telecamere presenti in zona.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Con un "gratta e vinci" da 5 euro ne vince 500mila

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento