menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Operaio muore asfissiato dai gas per la disinfestazione

Tragedia sul lavoro presso la ditta "Euro Cinque" a Campocroce di Mogliano, in via Zero Branco. Michele Ferrazzo, 53enne di Maserada dipendente di un'azienda esterna, stava eseguendo la disinfestazione dentro una fossa di stivaggio di cereali

MOGLIANO VENETO Tragedia del lavoro presso la ditta "Euro Cinque" di Campocroce di Mogliano, in via Zero Branco, azienda che si occupa di stoccaggio di cereali. A perdere la vita, Michele Ferrazzo, 53enne di Maserada sul Piave, dipendente di una ditta di disinfestazioni di Treviso (la SD con sede in via Fonderia), stava lavorando dentro una fossa di stivaggio quando è stato probabilmente asfissiato per i gas sprigionati dalla disinfestazione, a base principalmente di ammoniaca. Sul posto, oltre a Suem e vigili del fuoco, sono intervenuti i tecnici del nucleo Spisal dell'Ulss 2 che ora indagano sull'episodio insieme ai carabinieri di Mogliano Veneto. Michele Ferrazzo viveva con la compagna in via Postumia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Attualità

Covid alle superiori: «Metà dei contagi non è avvenuta a scuola»

Attualità

Asolo, malore sul lavoro: dipendente comunale muore a 44 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento