rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Cronaca Mogliano Veneto / Via Torni

Pistola in mano e passamontagna: bandito rapina una tabaccheria

Colpo alle 6.30 del mattino in via Torni a Mogliano Veneto. Indagano i carabinieri di Treviso. Sparito l'incasso della giornata di martedì, 5mila euro circa

MOGLIANO VENETO Rapinata all'alba di oggi, poco dopo le 6.30, una tabaccheria in via Torni a Mogliano Veneto. Un bandito, con il volto travisato e armato di pistola, è entrato nel negozio costringendo la moglie del titolare a consegnare l'incasso della giornata di martedì, una somma di circa 5mila euro. L'uomo, vestito con jeans e giubbino verde, si è poi dileguato a piedi. L'episodio, interamente videoripreso dalle telecamere di videosorveglianza, è al centro di un'indagine dei carabinieri di Treviso che in queste ore stanno cercando di dare un volto al malvivente, probabilmente un pregiudicato della zona, già noto. Il colpo, in base al video pubblicato dal sito Tribuna.it, è durato all'incirca 30 secondi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pistola in mano e passamontagna: bandito rapina una tabaccheria

TrevisoToday è in caricamento