rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Mogliano Veneto / Piazza Duca D'Aosta

Si serve da solo da bere, lite furibonda tra barista e cliente: intervengono i carabinieri

L'episodio nella tarda serata di martedì a Mogliano Veneto, in piazza Duca d'Aosta. L’esercente ha colpito l'avventore con una bottiglia in vetro, ferendosi egli stesso ad una mano, e gli avrebbe poi spruzzato in volto del gas urticante

Alcune pattuglie della Stazione Carabinieri di Mogliano Veneto e, a seguire, del nucleo Radiomobile di Treviso, sono intervenute verso le 23 di ieri, 11 maggio, presso un bar di piazza Duca d'Aosta del centro moglianese a seguito di un acceso alterco tra un avventore, un nordafricano, e il titolare del bar, un cittadino di nazionalità cinese. Dai primi accertamenti svolti dai militari dell’Arma pare che al rifiuto di servirgli alcolici a causa del suo evidente stato di alterazione, il nordafricano abbia prelevato arbitrariamente una bevanda dal frigo-espositore del bar, determinando la reazione piccata del proprietario. Ne scaturiva una colluttazione, con reciproci scambi di colpi, durante la quale l’esercente avrebbe colpito il cliente con una bottiglia in vetro, ferendosi egli stesso ad una mano, e gli avrebbe poi spruzzato in volto del gas urticante. I militari dell’Arma riportavano la calma fra i due contendenti che, successivamente ricorsi alle cure dei sanitari, rimediavano alcuni giorni di prognosi. A seguito dell’episodio non sono state, al momento, presentate querele. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si serve da solo da bere, lite furibonda tra barista e cliente: intervengono i carabinieri

TrevisoToday è in caricamento