Male di vivere, ex guardia giurata di 27 anni si uccide

La tragedia sabato, poco dopo le 18, a Mogliano Veneto in via Monte Pelmo. Il giovane, originario di Venezia, lavorava in passato per "Sicuritalia": si è esploso u

Sull'episodio indagano i carabinieri

Tragedia del male di vivere nel tardo pomeriggio di sabato a Mogliano, all'interno di un'abitazione di via Monte Pelmo. Un 27enne originario di Venezia, ex guardia giurata di "Sicuritalia", si è tolto la vita esplodendosi al torace un colpo di pistola. Il giovane, non in cura e mai ricoverato per problemi di tipo psichico, sarebbe stato affetto dalla depressione. L'arma utilizzata per uccidersi, una pistola Browning calibro 9, regolarmente detenuta, è stata sequestrata per ulteriori accertamenti da parte dei carabinieri di Mogliano Veneto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borsa di cibo gettata tra i rifiuti: «Uno spreco che fa rabbia»

  • Schiacciato da un camion in rotonda, ciclista muore a 63 anni

  • Vasto incendio da "Vaka Mora": a fuoco 500 balle di fieno

  • Malattia fulminante spegne la vita della piccola Nicole a soli 12 anni

  • Scompare all'improvviso da casa, il biglietto ai genitori: «Non venitemi a cercare»

  • Nuova ordinanza di Zaia: «Mascherine solo al chiuso o a meno di un metro»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento