rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca Mogliano Veneto

Finta polizza rca venduta sul web, 50enne raggirata

Indagine dei carabinieri di Mogliano Veneto che hanno denunciato l'artefice del raggiro, un 44enne casertano, e altri otto complici, tutti intestatari di altrettante postepay su cui erano stati acccreditati, in tutto, 800 euro del premio per la falsa assicurazione

I carabinieri della stazione di Mogliano Veneto hanno denunciato nei giorni scorsi per truffa un casertano di 44 anni con precedenti alle spalle che, traendo in inganno una 50enne moglianese, l’aveva indotta ad acquistare, qualche tempo fa, una polizza assicurativa su sito on line (risultata falsa) per un totale di circa 800 euro. Il denaro ricevuto dal malfattore attraverso una ricarica di carta postale fittiziamente intestata veniva immediatamente trasferito in piccoli importi su altre otto postepay nella disponibilità dell'indagato ma intestate a terzi, tutti con precedenti e in prevalenza residenti nella provincia di Caserta. I complici del truffatore sono stati quindi contestualmente denunciati per favoreggiamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finta polizza rca venduta sul web, 50enne raggirata

TrevisoToday è in caricamento