rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Cronaca Mogliano Veneto / Piazza Donatori di Sangue

Incontro hot in pieno centro: denunciata coppia a Mogliano

Pizzicati durante un incontro molto intimo, in pieno centro a Mogliano Veneto, un coreografo e un imprenditore sono stati denunciati per atti osceni in luogo pubblico

Avevano scelto Piazza Donatori del sangue, nel pieno centro di Mogliano Veneto, per un incontro molto intimo. La scorsa notte, erano da poco passata l'1.30, i Carabinieri hanno beccato due omosessuali consumare un rapporto sessuale.

I due protagonisti della vicenda a luci rosse sono un trentenne coreografo moglianese ed un imprenditore quarantenne di Mestre, separato dalla moglie, che presi dalla passione non sono riusciti a tenersi fino alle mura domestiche. E si sono lasciati andare, sperando che l'oscurità desse loro intimità.

I due erano a bordo di Rav 4 e sono stati visti da una pattuglia dei Carabinieri che passava per il consueto giro notturno contro la prostituzione. All'inizio si pensava di trovare una coppietta, poi la “scoperta”. I due si sono giustificati dichiarando: “Un momento di passione dopo una serata”.

Sono stati denunciati per atti osceni in luogo pubblico. E a quanto si apprende non è la prima volta che vengono sorpresi in atteggiamenti spinti. La loro relazione dura infatti da un po' di tempo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incontro hot in pieno centro: denunciata coppia a Mogliano

TrevisoToday è in caricamento