menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una delle auto andate a fuoco

Una delle auto andate a fuoco

Raid al comando dei vigili di Mogliano, denunciato un 20enne

L'episodio è avvenuto alle 2.30 nel parcheggio di via Ronzinella. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri. Identificato e denunciato il responsabile: era stato multato di recente. Ad incastrarlo le telecamere di videosorveglianza

MOGLIANO VENETO Due auto, una Fiat Panda e una Opel, di proprietà della polizia locale di Mogliano Veneto sono andate semidistrutte in un incendio divampato presso il comando di via Ronzinella. Il rogo è avvenuto alle 2.30 di questa notte: sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Treviso e Mestre oltre ai carabinieri. Nessun dubbio circa le cause: l'incendio sarebbe doloso. Delle due auto ad avere la peggio è stata comunque la Opel (valore di 35mila euro) che è rimasta distrutta in tutta la sua parte anteriore dopo che le fiamme hanno intaccato il motore; la Fiat Panda invece è stata danneggiata lungo la fiancata sinistra, ma con danni, in questo caso, minori. Nel primo pomeriggio di oggi i militari, visionando le immagini delle telecamere di videosorveglianza, hanno identificato e denunciato il responsabile: si tratta di un 20enne della zona che era ben conosciuto dai vigili ed era stato di recente multato. Durante la perquisizione della sua abitazione i carabinieri hanno sequestrato gli abiti utilizzati per mettere a segno il raid.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allegati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Attualità

«Perchè non è stata vaccinata anche mia moglie?»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento