Cronaca

Vuole bere anche se già ubriaca e picchia il titolare dell'Old Station di Montebelluna

Finita a processo per violenza sessuale e lesioni, una 26enne marocchina se l'è cavata con una condanna a cinque mesi di reclusione: l'accusa è stata derubricata in semplici molestie

MONTEBELLUNA Completamente ubriaca prima allunga le mani sulle parti intime del titolare del locale in cui si trovava e poi, di fronte al rifiuto di lui di versarle ancora da bere, gli sferra un pugno in pieno volto mandandolo al tappeto.

Protagonista della vicenda una ragazza marocchina di 26 anni residente a Feltre, finita a processo per violenza sessuale e lesioni. La giovane, difesa dall'avvocato Giuseppe Antoniazzi, rischiava una pena di un anno e dieci mesi di reclusione se solo il collegio dei giudici del tribunale di Treviso avesse accolto le richieste del pm. Ma riqualificando l'accusa più grave in semplici molestie, la ragazza è stata condannata a cinque mesi di reclusione con i doppi benefici di legge (sospensione condizionale e non menzione).

I fatti contestati risalgono al 12 aprile 2014. La marocchina si trovava in compagnia di alcuni amici all'interno del pub “Old Station” di Montebelluna. Dopo diversi drink, la 26enne era visibilmente alticcia ma non avrebbe avuto alcuna intenzione di concludere la serata.
Avvicinandosi al titolare del locale, la ragazza con fare ammiccante avrebbe toccato l'uomo all'inguine tentando un approccio, prontamente respinto con tutte le cautele del caso. Alcuni minuti dopo però la giovane si sarebbe rifatta sotto chiedendo al titolare l'ennesimo drink. Di fronte al suo rifiuto, visto che era già ubriaca, la ragazza gli avrebbe sferrato un pugno in pieno volto.

Al titolare del pub non è rimasto altro da fare che chiamare i carabinieri e denunciare il comportamento della 26enne, che venne accusata di violenza sessuale e lesioni. A processo la vicenda ha assunto dei contorni più lievi nei confronti dell'imputata, che se l'è cavata con una condanna a 5 mesi.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vuole bere anche se già ubriaca e picchia il titolare dell'Old Station di Montebelluna

TrevisoToday è in caricamento