rotate-mobile
Giovedì, 1 Dicembre 2022
Cronaca

Abusa della sua ex e la minaccia con una roncola, condannato

Un 38enne il 24 aprile scorso era stato arrestato dai carabinieri. Il gup di Treviso lo ha condannato a quattro anni e sei mesi di carcere

TREVISO Servendosi di una roncola per minacciarla, ha poi abusato di lei sessualmente. Come scrive la stampa locale, è stato condannato dal gup a quattro anni e sei mesi di reclusione per violenza sessuale aggravata, minacce e resistenza a pubblico ufficiale un 38enne di origini marocchine residente a Treviso.

L’uomo era stato arrestato lo scorso aprile in seguito a un episodio avvenuto a casa della sua ex. Dalle ricostruzioni effettuate dalle forze dell’ordine era emerso che il 38enne si sarebbe recato a casa della donna e, dopo averla minacciata, nonostante lei si rifiutasse di avere rapporti sessuali, lui ne avrebbe abusato. All’arrivo dei carabinieri, inoltre, lo straniero si sarebbe tutt’altro che calmato, tanto che li avrebbe colpiti con alcuni pugni. Ammanettato, era stato portato in caserma. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abusa della sua ex e la minaccia con una roncola, condannato

TrevisoToday è in caricamento