menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Molestie telefoniche all'amante del marito, casalinga denunciata

Nei guai una 50enne di Riese Pio X che, scoperta la relazione extraconiugale del compagna, ha mitragliato di chiamate anonime la sua amante di 53 anni

RIESE PIO X Aveva scoperto il tradimento del marito e, di conseguenza, rintracciato la sua amante. Per molto tempo l’ha molestata con telefonate anonime, finchè i carabinieri l’hanno rintracciata. Il copione era sempre lo stesso: comporre il numero di telefono tenendo nascosto il proprio, attendere la risposta della donna e stare in silenzio. Nessuna offesa, nessun insulto, nessuna richiesta di stare lontana dal suo compagno. Niente di tutto questo. Solo silenzio.

A finire nei guai una casalinga di 50 anni residente a Riese Pio X, che ha finito per essere denunciata per molestie.  Una volta scoperta la relazione extraconiugale del marito, la donna è riuscita a rintracciare l’amante, una impiegata di 53 anni, anche lei di Riese Pio X, e a recuperarne il numero di telefono. L’ha chiamata talmente tante volte che quelle telefonate inizialmente fastidiose si sono trasformate in un disturbo vero e proprio che l’hanno portata a sporgere denuncia ai carabinieri della stazione locale. Gli stessi che, a conclusione delle indagini, sono arrivati alla casalinga, ricostruendo i fatti e i motivi che l’hanno spinta a compierli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Malore dopo la vaccinazione, 57enne ricoverato in ospedale

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento