menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Molotov lanciata contro il bar ma l'ordigno non esplode, si indaga

Inquietante episodio sabato sera al "Due colonne" di Istrana, i clienti stavano guardando in tv la partita Milan-Juve

ISTRANA Una bottiglia piena d'alcool gettata contro una delle pareti esterne del bar “Due colonne” di Istrana, tra via Capitello e via San Pio X. La molotov, lanciata da un uomo che si è subito dileguato a piedi, non ha prodotto gli effetti sperati. L'ordigno infatti non è esploso: troppo debole l'innesco di carta. L'episodio è avvenuto sabato scorso, verso le 21, quando all'interno del locale gli avventori stavano seguendo la partita Milan-Juventus.

Ad avvertire il gestore di quanto era successo sono stati alcuni giovani che si trovavano fuori dal bar e sono stati richiamati dal rumore causato dalla bottiglia rotta. Sul posto sono giunti i carabinieri che hanno repertato la molotov. Si indaga per capire chi possa essere stato l'autore del gesto. Il titolare nega di aver avuto screzi con clienti e altre persone.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Attualità

«Perchè non è stata vaccinata anche mia moglie?»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento