menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'operazione è stata effettuata dai carabinieri

L'operazione è stata effettuata dai carabinieri

Rapinò una lucciola cinese, 52enne finisce in carcere

L'episodio risale al 2009 e avvenne a Monastier, in un appartamento di via Hemingway. La squillo venne aggredita da Vitale Maguolo, di Martellago, e da altri due complici che vennero condannati a sei anni di reclusione

Nel 2009, in compagnia di altri due complici, rapinò dei suoi averi una lucciola cinese. L'episodio avvenne in un appartamento di via Hemingway, a Monastier e portò alla condanna dei responsabili ad una pena di 9 anni di reclusione, poi ridotta a 6 in appello. A distanza di undici anni si sono riaperte le porte del carcere per un 52enne di Martellago, Vitale Maguolo, già noto per i numerosi precedenti penali, per una serie di rapine, commesse nel territorio di Treviso.

L'uomo è finito nella rete dei controlli della Compagnia dei carabinieri di Mestre che hanno svolto controlli alla circolazione stradale ed anti micro-criminalità. L’azione si è sviluppata questa volta lungo la direttrice della Castellana, più precisamente a Martellago. I militari hanno eseguito un’ordinanza emessa dalla Procura di Treviso della Marca nei suoi confronti, disponendone la cattura e l'accompagnamento in carcere, per scontare la pena già comminata di un anno e 1.200 euro di multa, proprio per la rapina commessa a Monastier nel 2009.

Controllato e rintracciato per le vie cittadine, l’uomo è stato quindi dichiarato in stato di arresto e condotto prima presso gli uffici della Stazione per le attività del caso, al termine delle quali, è stato definitivamente tradotto presso il carcere di Venezia, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria procedente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Con un "gratta e vinci" da 5 euro ne vince 500mila

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Contagi Covid sul lavoro: «In provincia di Treviso 2278 casi»

  • Attualità

    Covid, Cison in lutto: è morto Francesco "Tuben" Buffon

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento