menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sul posto intervenuto il Suem 118

Sul posto intervenuto il Suem 118

Finisce fuori strada con lo scooter, 18enne muore sul colpo

Incidente mortale a Monastier in via Pellegrini. A perdere la vita un ragazzo, Angelo Pellin. Sul posto intervenuti medico e infermieri del Suem 118: troppo gravi le lesioni riportate. Indaga la polizia locale di San Biagio di Callalta

Un ragazzo di appena 18 anni, Angelo Pellin, ha perso la vita in un tragico incidente stradale avvenuto nel pomeriggio di oggi, 23 marzo, a Monastier in via Pellegrini. Lo studente era in sella ad una moto Benelli 300 cc quando improvvisamente, ha perso il controllo del mezzo che è uscito di strada alla sua destra, schiantandosi contro due alberi a lato della carreggiata. L'incidente è avvenuto poco dopo le 16 a neppure un chilometro da casa. Con Angelo Pellin era presente un amico, anche lui in sella alla sua moto. Quando medico e infermieri del Suem 118 sono giunti sul posto, per il 18enne non c'era ormai più nulla da fare. Per i rilievi di legge intervenuta la polizia locale di San Biagio di Callalta che ha accertato che il giovanissimo era alla guida del mezzo con il foglio rosa.

Lascia il padre, Davide Pellin, proprietario dell'azienda di trasporti di famiglia, e la madre, Sabrina Zonin. "Si tratta di un giovane di una famiglia conosciuta e ben inserita -spiega il sindaco di Monastier, Paola Moro- è una grande tragedia; a noi purtroppo è toccato il delicato compito di avvertire la famiglia. Ci uniamo al loro dolore".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Attualità

L'Arsenale di Roncade ceduto al fondo francese C-Quadrat

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento