Malore dopo la sniffata di cocaina, grave ragazza 18enne

L'episodio nella serata di domenica a Monfumo. In casa con la ragazza c'erano i genitori ed un amico che ha lanciato l'allarme. La giovane è stata soccorsa dal Suem 118 e trasportata in ospedale. Indagano i carabinieri di Castelfranco Veneto

Una striscia di cocaina

Una ragazza di appena 18 anni, F.A., si trova ricoverata, in prognosi riservata, nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale a Castelfranco Veneto, in seguito ad un grave malore da cui è stata colpita dopo aver assunto della cocaina. L'episodio è avvenuto nella tarda serata di domenica, poco dopo le 22, a Monfumo, all'interno dell'abitazione in cui la giovane vive con i genitori, entrambi presenti in casa quando si è consumato il dramma. La 18enne era con un amico che ha subito lanciato l'allarme ai famigliari della ragazza e poi al 118: il cuore della ragazza si era fermato. Sul posto sono intervenuti gli infermieri ed il medico del Suem 118 con ambulanza e automedica: il personale medico sono riusciti a rianimare la 18enne e a stabilizzarne le condizioni. La giovane è stata trasportata d'urgenza presso il nosocomio Castellano dove si trova attualmente ricoverata, in lotta tra la vita e la morte. Presso l'abitazione sono intervenuti anche i carabinieri di Castelfranco che ora indagano sull'episodio. I militari hanno ascoltato la versione del ragazzo che si trovava in compagnia della 18enne, testimone diretto del malore: il giovane, secondo quanto riferito dai militari, non avrebbe fatto uso di sostanze stupefacenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oliviero Toscani: «Chi vota Zaia forse è ubriaco, anche i veneti diventeranno civili»

  • Grandine e vento forte, il maltempo torna a colpire la Marca

  • Tragedia di Merlengo, il 26enne aveva bevuto: indagato per omicidio stradale

  • Tragico schianto col furgone nella notte: 62enne muore a pochi metri da casa

  • Distributore di bevande trovato morto nel suo camion

  • Covid nelle scuole della Marca: 8 classi in isolamento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento