menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Domani in vendita a Monigo le "caciotte solidali" di Campagna Amica

Sono prodotte con il latte delle aziende agricole colpite dal terremoto nelle Marche. Obiettivo è fermare l’abbandono delle attività che nelle campagne terremotate significa soprattutto salvare le stalle

TREVISO Campagna Amica nuovamente a fianco dei terremotati del centro Italia grazie alle caciotte solidali che domani torneranno ad essere vendute per raccogliere fondi. L’appuntamento è al mercato di Campagna Amica a Monigo, dalle ore 8,00 alle ore 13,00, nelle vicinanze dello stadio di rugby. “In questo momento di rinata notevole criticità, Coldiretti Treviso vuole nuovamente essere vicina alle aziende agricole – sottolinea Walter Feltrin, presidente di Coldiretti Treviso - Dopo le 900 caciotte vendute nella prima parte dell’inverno domani puntiamo ad avvicinaci a quota mille. La preoccupazione per i nostri colleghi e le loro famiglie è altissima. Ogni piccolo gesto solidale ha un grande valore”.

Prosegue dunque la distribuzione della “Caciotta solidale”, prodotta con il latte delle aziende agricole colpite dal terremoto nelle Marche, iniziativa con un impatto economico diretto sul territorio per fermare l’abbandono delle attività, che nelle campagne terremotate significa soprattutto salvare le stalle: “Il progetto nasce da una rete di solidarietà tra Coldiretti e la cooperativa “Grifo latte” – spiega Antonio maria Ciri, direttore di Coldiretti Treviso - che ha garantito continuità nel ritiro del latte dalle aziende agricole nei luoghi dissestati. In quasi mille aziende agricole delle campagne terremotate si sono infatti verificati danni strutturali alle case, alle stalle ed agli animali”. Far vivere le stalle significa far ripartire l’economia e l’occupazione e contrastare l’abbandono in un territorio senza alternative all'agricoltura.

Presso il Mercato di Campagna Amica di Monigo, a nord dello stadio, sarà presente uno stand in cui sarà possibile acquistare le caciotte solidali al prezzo di € 10. L’intero ricavato sarà devoluto alla cooperativa Grifo e servirà a sostenere tutte le aziende agricole in difficoltà, quindi oltre a dare il proprio contributo, i consumatori torneranno a casa con un formaggio buono, la cui qualità è garantita dagli stessi allevatori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento