menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una pattuglia dei carabinieri

Una pattuglia dei carabinieri

Furti tra Marca e il bellunese, dopo il padre in cella anche il figlio

Daniel Caari, 29enne, è stato arrestato dai carabinieri di Montebelluna mercoledì pomeriggio. Alcune ore prima era finito in manette, sempre su ordine di carcerazione del giudice, il padre 50enne

Mercoledì pomeriggio in via Santa Caterina da Siena di Montebelluna, i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Montebelluna hanno arrestato il catturando Daniel Caari, 29enne pluripregiudicato per furti, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso a gennaio scorso dalla Procura della Repubblica del Tribunale di Treviso, dovendo espiare un anno e quattro mesi di reclusione per dei furti commessi a Fregona e Farra d'Alpago nel 2012, con il padre Alessandro arrestato per la stessa motivazione nella notte tra martedì e mercoledì a Caerano di San Marco. Al termine delle formalità di rito l'arrestato è stato associato al carcere di Treviso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Attualità

Asolo, malore sul lavoro: dipendente comunale muore a 44 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento