menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Servizi della camera di commercio in Municipio: nel 2016 eseguite oltre 2000 pratiche

La collaborazione tra Camera di Commercio e Comune di Montebelluna nasce nel 2013, dopo la chiusura della sede camerale in città, grazie ad una convenzione che garantisce il servizio attraverso lo sportello IncontraComune

MONTEBELLUNA Continua ad dimostrarsi efficiente ed apprezzato il servizio condivisa con la Camera di commercio nella gestione di alcuni servizi camerali attraverso un apposito sportello attivo in Municipio. Sono oltre 150 in più rispetto al 2015, e quasi 600 in più rispetto al 2013, le attività fornite dallo sportello nell'anno che si è appena concluso, con una forte impennata delle domande per la firma digitale.

La collaborazione tra Camera di Commercio e Comune nasce nel 2013, dopo la chiusura della sede camerale in città, grazie ad una convenzione che garantisce il servizio attraverso lo sportello IncontraComune. Il servizio è svolto due giorni alla settimana, il lunedì e giovedì dalle ore 9.00 alle ore 12.30. Non sono stati rilevati disservizi o lamentele da parte dell’utenza, ma anzi come dimostrano i dati elencati vi è stato un incremento di richieste e un positivo recepimento dei giorni e degli orari indicati. Va precisato che per il 2016 c’è stata una diminuzione del numero delle carte tachigrafiche in quanto l’ACI PRA di Montebelluna provvede a recapitare direttamente le pratiche a Treviso, ciononostante il numero di accessi si mantiene alto.

Commenta il sindaco, Marzio Favero: “Questi dati confermato come quattro anni fa, la scelta di condividere il servizio, sia stata vincente. Abbiamo raccolto l'appello delle associazioni di categoria, dopo la chiusura della sede camerale di Montebelluna, ed i risultati si sono rivelati soddisfacenti fin dal primo anno e oggi, a 2016 appena concluso, si evidenziano quasi 600 pratiche in più rispetto al 2013, segno che le imprese del territorio apprezzano e si affidano volentieri allo sportello attivato in Municipio. La bontà della sinergia tra pubblico e privato non si misura solo nelle grandi opere ma anche in progetti come questi che hanno a che fare on la quotidianità dei cittadini e delle imprese”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Attualità

«Perchè non è stata vaccinata anche mia moglie?»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento