In centro a Montebelluna una cerimonia pubblica per ricordare le vittime delle foibe

Mercoledì mattina un momento di raccoglimento per commemorare e rinnovare la memoria della tragedia dei fratelli istriani, giuliani e dalmati

foto Giulio Guarini

MONTEBELLUNA Si è tenuta mercoledì mattina in centro a Montebelluna la cerimonia per commemorare e rinnovare la memoria della tragedia dei fratelli istriani, giuliani e dalmati vittime delle foibe. Promossa dal Comune di Montebelluna, in collaborazione con l'Associazione nazionale Venezia Giulia, la cerimonia ha visto la partecipazione delle associazioni combattentistiche, di alcuni assessori e consiglierei comunali, oltre al sindaco Marzio Favero che ha deposto una corona commemorativa presso la lapide dedicata ai Caduti all’ingresso della sede municipale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gioca al Lotto e vince 165mila euro centrando una quaterna

  • E' morto Tommaso, il bimbo di Dosson schiacciato da un cancello

  • Ex Caserma Serena: 133 migranti positivi al test del tampone

  • Disperate le condizioni del bimbo schiacciato da un cancello scorrevole

  • Cancello scorrevole si stacca e travolge bimbo di quattro anni, grave in ospedale

  • Coronavirus, Zaia: «In Veneto misure prorogate fino al 15 ottobre»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento