rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
Cronaca Montebelluna

Processo Battistetti, che cos'è la copiglia e perchè ha provocato la morte di Mattia

La parte meccanica ha una sezione "a vite" su cui si innesta un dado. Per fermarlo e impedire lo sganciamento il bullone, che ha due fori, è provvisto di un "fermo" che ne impedisce il movimento. Ma quel pezzo di ferro era messo in posizione errata e si sarebbe frantumato all'interno. Il dado avrebbe quindi vibrato e si sarebbe mosso fino al distacco totale

Costa 50 centesimi ma, per quanto di un valore commerciale irrisorio, non sarebbe stata né sostituita né, al limite, sottoposta a manutenzione. E' la copiglia che, risultando difettosa, avrebbe provocato il distacco dalla gru del bancale di materiale, pesante 15 quintali, piovuto addosso a Mattia Battistetti, che morì per le lesioni dovute all'impatto nell'aprile del 2021.

Stamattina Francesco Sernaglia, l'avvocato di parte civile (in rappresentanza della famiglia dell'operaio 23enne e del collega che rimase gravemente ferito alla spalla e ad una gamba) ha portato in Tribunale una copia di quella strumentazione che, secondo quanto appurato dagli investigatori, non avrebbe funzionato a dovere. Il motivo? La parte meccanica (come si vede nella foto che pubblichiamo) ha una sezione "a vite" su cui si innesta un dado a bullone. Per fermarlo e impedire lo sganciamento il dado, che ha due fori, è provvisto di un "fermo" che ne impedisce il movimento.

Ma quel pezzo di ferro, appunto la copiglia, lungo qualche centimetro, non era presente nell'arnese che contribuiva a reggere il bancale caduto su Mattia. O meglio: messo in posizione errata, forse consumato, si sarebbe frantumato all'interno del dado stesso che, non avendo più una chiusura, ha vibrato e si è mosso fino al distacco totale. Per questo, oltre al montatore della gru (indagato e sottoposto alla rischiesta di rinvio a giudizio) il legale della famiglia Battistetti aveva chiesto il processo anche per i due ingegneri che si erano occupati della manutenzione della impalcatura mobile, per i quali è invece stato fatta la richiesta di archiviazione contro cui si è opposto l'avvocato Sernaglia. La motivazione della Procura sarebbe che non ci sarebbe la certezza che la manutenzione svolta dai due ingegneri (avvenuta almeno un anno prima dell'incidente) avesse potuto mettere in luce il difetto della copiglia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Processo Battistetti, che cos'è la copiglia e perchè ha provocato la morte di Mattia

TrevisoToday è in caricamento