menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Giuliano Relandini

Giuliano Relandini

In trasferta da Montebelluna in scooter per rubare: arrestato pluripregiudicato

Movimentato episodio domenica dopo pranzo tra il ristorante La conchiglia d'oro di Vicenza e San Pio X. Giuliano Relandini, 60 anni, è stato fermato dalla polizia

Arrestato dalla polizia di Vicenza un noto pluripregiudicato, nel primo pomeriggio di domenica. Giuliano Relandini, 60 anni, di Montebelluna, è accusato di furto aggravato. 

Il furto. Sono circa le due e mezza di domenica pomeriggio quando  B.F., 48 anni, di Vicenza, dipendente della Conchiglia d'Oro, in via Bassano, si rilassa fumando una sigaretta all'esterno del ristornate. Vede passare uno scooter e subito dopo sente un forte botto nel parcheggio adiacente. Accorre e vede Relandini intento a sottrarre una borsa da un'auto in uso al ristorante, una Fiat 600, dopo averne spaccato il finestrino. Fatalità era proprio la borsa del 48enne che immediatamente è salito a bordo della sulla sua auto, ingaggiando un folle inseguimento con lo scooter fino a San Pio X.

La cattura. Lo scooter urta un cordolo e il centauro precipita a terra. La vittima chiama il 113 ed arriva una volante: gli agenti fermano il trevigiano. Ad una verifica è risultato essere in regime di misura alternativa, affidato ai servizi sociali di Montebelluna, dove risiede. L'uomo è stato quindi arrestato con l'accusa di furto aggravato. Si tratta di un noto pregiudicato, con precedenti anche per rapina: fceva parte di una banda di nomadi che agiva nel triveneto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Attualità

Covid alle superiori: «Metà dei contagi non è avvenuta a scuola»

Attualità

Asolo, malore sul lavoro: dipendente comunale muore a 44 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento