menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'intervento di polizia e carabinieri, foto da Facebook

L'intervento di polizia e carabinieri, foto da Facebook

Ubriaco travolge un vigile e scappa, fermato dopo una folle fuga

Tensione nel tardo pomeriggio di oggi in zona Guarda a Montebelluna. Ad essere arrestato un 36enne che ha cercato di prendere la pistola ad un agente dopo essersi schiantato contro uno spartitraffico

Completamente ubriaco, al volante della sua auto, ha prima urtato un agente della polizia locale che era in sella al suo scooter di servizio, in via Piave a Montebelluna. Poi è fuggito, a tutta velocità, finendo la sua corsa contro uno spartitraffico nella zona di piazza IV novembre, a pochi passi dalla stazione ferroviaria. Inseguito dalla polizia locale e dai carabinieri non si è arreso: ha cercato di disarmare un agente, di colpirli e di risalire in auto per scappare, fino all'arresto, inevitabile. Il protagonista di questa scorribanda, avvenuta nel cuore di Montebelluna, è stato un 36enne, pregiudicato e in forte stato di ebrezza. L'episodio ha avuto una vasta eco sui social e ha destato forte scalpore, oltre a provocare disagi alla circolazione, con inevitabili lunghe code che si sono sviluppate in zona.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Con un "gratta e vinci" da 5 euro ne vince 500mila

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento