Cronaca

Montebelluna, inizia l'invio dei moduli pre-compilati per Imu e Tasi

L’acconto va versato entro il 16 giugno, mentre il saldo entro il 16 dicembre. Il contribuente può anche versare l’importo in un’unica soluzione

MONTEBELLUNA Dal 2016 è eliminata la TASI per l’abitazione principale e le pertinenze e la quota a carico degli inquilini qualora l’immobile preso in affitto sia adibito ad abitazione principale. Sono in arrivo nelle case dei contribuenti montebellunesi che devono versare l’IMU e la TASI i moduli pre-compilati per il pagamento. Per facilitare il corretto versamento della TASI e dell’IMU, il Comune sta inviando in questi giorni le lettere ai contribuenti contenenti i prospetti riassuntivi dei tributi che risultano dovuti sulla base dei dati desunti dalle dichiarazioni pervenute, allegando i modelli di versamento F24 compilato.

Sono presenti due moduli F24: uno con gli importi relativi agli acconti di IMU e TASI ed uno con il saldo dei due tributi. L’acconto va versato entro il 16 giugno, mentre il saldo entro il 16 dicembre. Il contribuente può anche versare l’importo in un’unica soluzione entro lo stesso 16 giugno. Il Consiglio Comunale ha confermato per entrambi i tributi la stessa aliquota e le stesse detrazioni già applicate nell’anno precedente.

L’Ufficio Tributi invita i contribuenti a verificare la correttezza dei dati e a segnalare eventuali aggiornamenti. Lo stesso Ufficio dal 1 giugno e fino al prossimo 17 giugno avrà un orario di apertura esteso: dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.45 ed il mercoledì anche dalle 15.00 alle 18.15. Tel. 0423/617286-617292-617299.

Si ricorda che è disponibile sul sito internet del Comune, all’indirizzo www.comune.montebelluna.tv.it , un programma di calcolo per TASI ed IMU che consente, con la semplice immissione delle rendite catastali degli immobili posseduti nel 2016, di ottenere o rifare i calcoli dei tributi dovuti e stampare i modelli di pagamento compilati con gli importi da versare. Nell’impossibilità di recarsi in tempo utile all’Ufficio Tributi per aggiornare i dati patrimoniali, si suggerisce di effettuare il pagamento dell’acconto. Entro il 16 dicembre 2016 si potrà effettuare il conguaglio a saldo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montebelluna, inizia l'invio dei moduli pre-compilati per Imu e Tasi

TrevisoToday è in caricamento