rotate-mobile
Cronaca Montebelluna / Via Ponte di Legno

Ex discoteca in fiamme nella notte, si indaga sulle cause

Il rogo nella notte tra martedì e mercoledì a Montebelluna in via Ponte di Legno. L'incendio è stato domato e spento dai vigili del fuoco. Intervenuti i carabinieri che indagano sulle cause

Misterioso incendio nella notte tra martedì e mercoledì a Montebelluna, in via Ponte di Legno. Il rogo ha interessato un ex casolare abbandonato che un tempo ospitava una discoteca, l'M1. Intervenuti per lo spegnimento alcune squadre dei vigili del fuoco; le operazioni sono proseguite fino alle prime luci dell'alba. Non si registrano fortunatamente feriti. Per gli accertamenti del caso sono intervenute anche alcune squadre dei vigili del fuoco della Compagnia di Montebelluna. Certo il dolo. L'ipotesi è che la struttura fosse utilizzata come rifugio di fortuna da qualche senzatetto che nel tentativo di scaldarsi potrebbero aver acceso un fuoco divenuto poi incontrollabile. Non si escludono comunque altre piste.

L'intervento dei carabinieri all'ex discoteca

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex discoteca in fiamme nella notte, si indaga sulle cause

TrevisoToday è in caricamento