rotate-mobile
Cronaca Montebelluna / Via Buzziol

Giovani ladri tentano fuga con la Panda della nonna ma perdono la marmitta

Scassinavano le auto in sosta. Individuati dai Carabinieri, hanno tentato di scappare con la vecchia Panda della nonna, ma la fuga è stata interrotta dalla perdita della marmitta

Mentre la nonna dormiva sonni tranquilli, loro commettevano furti con scasso servendosi della sua vecchia Panda.

È successo a Montebelluna, dove due diciannovenni incensurati, residenti a Valdobbiadene e probabilmente annoiati, sono sospettati di aver messo a segno una lunga serie di furti e danneggiamenti su automobili. A ipotizzarlo sono i Carabinieri, che giovedì sera li hanno fermati per detenzione di oggetti atti a offendere e attrezzi da scasso.

Sul sedile posteriore della Panda, appartenente alla nonna di uno dei due, i militari hanno rinvenuto un passamontagna artigianale, un coltello, un piedi di porco, una pistola giocattolo molto simile a un'arma vera e quattro pietre del peso di oltre due chilogrammi. Già da tempo, in seguito ai reiterati danneggiamenti e furti alle auto in sosta, i Carabinieri stavano sorvegliando i dintorni di Montebelluna.

Giovedì sera i controlli si sono concentrati su via Buzziol, dopo che un residente aveva telefonato al 112 allarmato da strani rumori provenienti dalla strada e dall'affaccendarsi di una parsona attorno a una Fiat Bravo parcheggiata.

Dopo un primo sopralluogo, la volante dei Carabinieri ha esteso le ricerche, individuando la vecchia Fiat Panda che si aggirava tra le vie della zona. Accortosi dei militari, il ragazzo alla guida dell'auto ha tentato di seminarli ma senza successo, perché l'utilitaria ha perso la marmitta in corsa.

I due giovani ladri, arrestati, sono stati subito scarcerati dal gip perché incensurati. Tuttavia l'accusa resta e i due dovranno comunque rispondere delle loro azioni davanti al giudice.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovani ladri tentano fuga con la Panda della nonna ma perdono la marmitta

TrevisoToday è in caricamento